Portale Trasparenza Comune di San Giuseppe Vesuviano - Rilascio Contrassegno speciale invalidi.

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Rilascio Contrassegno speciale invalidi.

Responsabile di procedimento: Tirelli Elisabetta
Responsabile di provvedimento: Lotesto Giuseppe
Responsabile sostitutivo: Martino Girolamo

Uffici responsabili

Ufficio Socio-Amministrativo

Descrizione

Rilascio di una Tessera modello Europeo, a richiesta dell'utente e dietro presentazione della documentazione prevista dalla normativa, che, esposta nella parte anteriore del veicolo, permette di parcheggiare nei luoghi riservati agli Invalidi o di accedere alle zone a traffico limitato.

Permesso per disabili

REQUISITI

  • Persone con accertamento handicap in situazione di gravità ai sensi della L. 104/92;
  • Persone con effettiva capacità di deambulazione sensibilmente ridotta;


Modalità di richiesta

RILASCIO CONTRASSEGNI PERMANENTI E/O TEMPORANEI:

La persona portatrice di handicap residente nel Comune di San Giuseppe Vesuviano che ritenga di aver diritto al contrassegno deve rivolgersi al Servizio medico-legale dell'A.S.L. NA3 SUD  chiedendo di essere sottoposta ad apposito accertamento di cui l'A.S.L. ne certificherà l'esito;
Per informazioni si potrà chiamare il centralino dell’ A.S.L al numero:

Documentazione che deve essere presentata all'Ufficio Protocollo del Comune di San Giuseppe Vesuviano:

  • la domanda apposita, scaricabile dalla sezione modulistica, compilata e firmata;
  • Certificazione medica rilasciata dall'ufficio medico-legale dell'Azienda Sanitaria Locale di appartenenza, dalla quale risulta che nella visita medica è stato espressamente accertato che la persona per la quale viene chiesta l'autorizzazione ha effettiva capacità di deambulazione impedita o sensibilmente ridotta, ovvero è non vedente (art. 12, c. 3 D.P.R. n. 503/96)

oppure, in alternativa

  • Verbale della commissione medica integrata di cui all'articolo 20, del decreto-legge 1° luglio 2009, n. 78, convertito, con modificazioni, dalla legge 3 agosto 2009, n. 102, che riporti anche l'esistenza dei requisiti sanitari necessari per la richiesta di rilascio del contrassegno invalidi di cui al comma 2 dell'articolo 381 del regolamento di cui al decreto del Presidente della Repubblica 16 dicembre 1992, n. 495, e successive modificazioni (anche per la categoria non vedenti – art. 12, c. 3 D.P.R. n. 503/96).
  • Copia fotostatica non autenticata del documento di identità del richiedente (se l’atto non è sottoscritto in presenza del pubblico ufficiale o dell’incaricato di pubblico servizio).
  • N. 2 foto a colori formato tessera del titolare
  • eventuali altri documenti


RINNOVO CONTRASSEGNI PERMANENTI:
Il rinnovo viene effettuato per i contrassegni disabili permanenti ogni 5 anni presentando la seguente documentazione:

  • la domanda apposita, scaricabile dalla sezione modulistica, compilata e firmata;
  • certificazione medica prevista dall'art. 4 della L. 5 febbraio 1992, n. 104 e dell'art. 381, 3° comma del regolamento d'esecuzione del Codice della Strada
  • foto a colori formato tessera del titolare.
  • il certificato del medico di famiglia dichiarante che persistono le stesse condizioni ai fini del rinnovo del permesso invalidi;

RINNOVO CONTRASSEGNI TEMPORANEI:
La procedura per ottenere il rinnovo per i contrassegni disabili temporanei è identica a quella relativa al rilascio con l'aggiunta del vecchio permesso.

  • la domanda apposita, fornita dal Comando (o scaricabile dalla sezione modulistica) compilata e firmata;
  • il certificato medico-legale dell'A.S.L. NA3 SUD;
  • vecchio contrassegno di circolazione e sosta per invalidi.

RILASCIO DUPLICATO A SEGUITO DI SMARRIMENTO, FURTO O DETERIORAMENTO DEL CONTRASSEGNO:

  • Denuncia di smarrimento o furto sporta presso una forza di Polizia (Carabinieri o Polizia di Stato);
  • Compilare la richiesta di duplicato, scaricabile dalla sezione modulistica, allegando la denuncia di smarrimento o furto e presentarla con le modalità di cui al paragrafo successivo.

MODALITA’ PER LA PRESENTAZIONI DI TUTTE LE TIPOLOGIE DI DOMANDE:
La domanda, indirizzata al Sindaco del Comune di San Giuseppe Vesuviano, potrà essere direttamente consegnata all’ufficio protocollo del Comune in Piazza Elena D'Aosta, tutti i giorni feriali dalle 09.00 alle 12.00 (il Lunedì e il Mercoledì anche al pomeriggio dalle 15.00 alle 17.00), oppure inviata tramite posta al medesimo indirizzo.
L’ufficio competente al rilascio è l'Ufficio Interventi Socio Assitenziali, sito in Via Cesare Battisti. 

Chi contattare

Altre strutture che si occupano del procedimento

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: si
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: si
15 gg. lavorativi dalla data di presentazione dell'istanza.

Costi per l'utenza

Nessun costo.

Modulistica per il procedimento

Riferimenti normativi

- Legge n. 104/92
- Art. 188 – Nuovo Codice della Strada
- Art. 381 D.P.R. 495/92 - Regolamento Codice della Strada

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: da definire
Contenuto inserito il 30-08-2013 aggiornato al 02-10-2015
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza Elena d'Aosta - 80047 San Giuseppe Vesuviano (NA)
PEC protocollocomunesangiuseppevesuviano@postecert.it
Centralino +390818285111
P. IVA 01549271219
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:
Il progetto Portale della trasparenza sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it